L'immensità

un film di Emanuele Crialese.
L'immensità
TRAMA

L'immensità, film diretto da Emanuele Crialese, è ambientato Roma, negli anni 70: un mondo sospeso tra quartieri in costruzione e varietà ancora in bianco e nero, conquiste sociali e modelli di famiglia ormai superati. Clara e Felice (Penélope Cruz e Vincenzo Amato) si sono appena trasferiti in un nuovo appartamento. Il loro matrimonio è finito: non si amano più, ma non riescono a lasciarsi. A tenerli uniti, soltanto i figli su cui Clara riversa tutto il suo desiderio di libertà.
Adriana (Luana Giuliani), la più grande, ha appena compiuto 12 anni ed è la testimone attentissima degli stati d’animo di Clara e delle tensioni crescenti tra i genitori. Adriana rifiuta il suo nome, la sua identità, vuole convincere tutti di essere un maschio e questa sua ostinazione porta il già fragile equilibrio familiare a un punto di rottura.
Mentre i bambini aspettano un segno che li guidi, che sia una voce dall'alto o una canzone in tv, intorno e dentro di loro tutto cambia.





NB: LUNEDI' 26 CHIUSO - MART. 27 PREZZO RIDOTTO 5.50€ PER TUTTI - MERC. 28 RIDOTTO DONNA 5€

In programmazione fino al 28 Settembre 2022
Orari

Venerdì 23 Set 2022

unico spett. 17.30

Sabato 24 Set 2022

unico spett. 17.30

Domenica 25 Set 2022

unico spett. 17.30

Lunedi 26 Set 2022

CHIUSO

Martedì 27 Set 2022

unico spett. 17.30

Mercoledì 28 Set 2022

unico spett. 17.30

Durata

97

Anno

2022

Nazione

Italia, Francia

Genere

Drammatico

Prossimamente